martedì, marzo 06, 2007
Settimana bianca
Dopo mesi trascorsi a districarmi tra lavoro, lezioni ed esami , mi sono concessa quattro giorni di meritato riposo !!
Sono partita per Aosta con il solo intento di sciare, dormire e non pensare a niente . Naturalmente la proposta mi era stata fatta da mia zia Sandra , che per l'occasione è riuscita a coinvolgere anche i miei due zii, Giovanni e Fabio, e un loro amico, Roberto.
Per chi non lo sapesse i miei zii sono molto giovani , praticamente siamo cresciuti insieme e non credo di poter trovare un modo migliore per descriverli se non dire che sono dei veri e propri " personaggi". In particolare mia zia Sandra , che è un vero e proprio portento , ne fà e ne pensa mille contemporaneamente.
Detto questo, si può capire che mi sono davvero divertita, naturalmente gli zii non si sono risparmiati nel farmi battute e nel cercare di farmi raccontare qualsiasi cosa , andando anche sul molto personale . Anche " testa grossa" , soprannome che mio zio a dato a Roberto ( perchè ha davvero una testa grossa!!) non si è risparmiato e anche lui ha dato il meglio di se.
Il primo giorno abbiamo sciato a Pila , il secondo a Cervinia e il terzo a ....( non so come si scrive correttamente ma si pronuncia Gressoner ) , ed apparte sabato che ha nevicato tutto il giorno e la mattina non abbiamo potuto sciare perchè non si vedeva niente, penso di aver dato il meglio di me nello scii !!!
Sabato sera , seguendo la proposta di mio zio Fabio , siamo andati tutti al cinema a vedere " Borrat ", un film demenziale , che ci ha fatto fare un sacco di risate.

Sono riuscita a rilassarmi e a non pensare a niente per qualche giorno , questo grazie soprattutto ai miei zii che " sono troppo avanti" !

Grazie per il vostro entusiasmo e per il senso di benessere e protezione che riuscite a trasmettermi...
Vi voglio bene

Agli zii Giovanni, Sandra , fabio e Lina
dalla nipote Martina
 
posted by Martina at 6:00 PM | Permalink | 5 comments
martedì, febbraio 06, 2007
Non ho tempo!!!!
Non riesco a trovare mai del tempo libero e mi mancano quei momenti in cui non so cosa fare!!
Da qualche settimana ho iniziato il tirocinio in sala parto a Careggi e i giorni trascorrono veloci tra lavoro, studio , palestra e sistemazione della casa.
Insomma , posso dire sinceramente che la mia vita sociale è pari a zero!!!
E' un periodo intenso:
  • in sala sono stata letteralmente catapultata nel vivo dell'ostetricia e, nonostante mi trovi in un sala dove non ero mai stata e dove non sapevo nemmeno dove si trovassero le cose , ho dovuto strumentare TC, assistere travagli e fare parti con accanto ostetriche che mi hanno spiegato ben poco dando perscontato che sapessi già fare tutto ...anche se siamo al terzo anno , abbiamo fatto solo un mese ui sala parto , circa un'anno fà, che è rispetto alle cose che uno deve saper fare ,pari a ziero!! Per fortuna sono in compagnia della Cristina e dell'Elena e ci aiutiamo a vicenda.
  • Vi posso assicurare che la notte è fatta per dormire e quendi devi lavorare è DEVASTANTE!! La scorsa notte in sala parto , visto che dopo il mio parto delle 00.15 non sono arrivate altre donne ,alle 2.oo siamo andati tutti a letto . Poiche i tre specializzandi avevano preso tre lettini , noi tre ostetriche ci siamo dovuti accontentare di due letti ed io e l'Elena ci siamo incastrate su un materasso disteso a terra...le peggio scene!!
  • La sala parto non era sufficiente, stò anche preparando gli esami del primo semestre quindi quando sono a casa devo anche studiare e non ne ho nessuna voglia!! Inoltre gli argomenti non è che mi aiutino molto ( cancri dell'apparato genitale e tutte le possibili ed immaginabili infezioni!!)
  • Ma poichè tutto questo non è abbastanza , continuo imperterrita ad andare in palestra districandomi tra attrezzi strani, la corsa e un aggeggio strano che "ti fa fare degli scalini"!
Colgo l'occasione per scusarmi con tutti i miei amici ,sia il gruppo "ormai storico" sia il gruppo più recente universitario perchè ho dovuto rifiutare vari inviti e mi è dispiaciuto un sacco!
In realtà stò cercando di incastrare il tutto, compreso le mie due famiglie ma non riesco !

Ps La Cristina , durante il tirocinio, si stà scrivendo tutti i miei modi di dire e tutte le peggio frasi che pronuncio, credo proprio che le riporterò al più presto sul blog!
 
posted by Martina at 11:09 PM | Permalink | 6 comments
giovedì, gennaio 04, 2007
Pensiero improvviso
Se soltanto per un attimo potessi averti accanto ,
forse non ti direi niente,
ma ti guarderei soltanto.

Francesco De Gregori
 
posted by Martina at 12:22 AM | Permalink | 0 comments
domenica, dicembre 31, 2006
2006: l'anno delle "prime volte"
Ormai tutti i preparativi per festeggiare la fine del 2006 sono iniziati : ho comprato il vestito da indossare, ho visto l'oroscopo di Paolo Fox del 2007, con il "gruppone" e , come sempre all'ultimo minuto , abbiamo deciso a che festa andare.
Adesso non manca altro che ripensare a quest' anno , ormai passato, e riflettere su tutto ciò che di bello o brutto è successo .
Per me il 2006 è stato l'anno delle "prime volte":
  • Professionalmente parlando , ho lavorato per la mia prima volta in sala parto e in medicina prenatale ed ho capito di aver fatto la scelta giusta , perchè fare l'ostetrica mi dà tante soddisfazioni e mi fa stare bene.
  • A marzo ho fatto un viaggio con tutta la famiglia Nocentini: con nonni, mamma e Enzius, Zii e cugini al seguito sono decollata in un vilaggio spettacolare a Marsalam. Mi sono divertita un sacco!!! . Naturalmente il programma giornaliero comprendeva mare, piscina , centro benessere e tutte le attività organizzate dall'animazione, dove mia zia mi trascinava con la forza; compreso il torneo di pallavolo dove la Zia Sandra era riuscita a coinvolgere tutta la famiglia . La sera ,cena, spettacolo e, messo a letto Cosimo , io e mia zia partivamo per la discoteca , dove lei si scatenava e ballava, anche più di me!!
  • I miei anno comprato la roulot al mitico "Camping Italia" a Torre del Lago, dove naturalmente hanno la roulot ( sulla stessa strada) anche tutti i miei zii.
  • Ho instaurato una profonda e sincera amicizia con la Laura o "Donna del west" e la Martina o " pratese" . Naturalmente non posso non parlare dell'Eriselda , la mia amica pazza, con la quale l'amicizia si è ulteriormente rafforzata e approfondita.
  • E adesso le vacanze!!! Con le ragazze sono stata per la prima volta all'estero , partenza per Kos . In quella settimana ci siamo davvero divertite e forse non eravamo mai state così bene tutte insieme! Al ritorno sono piombata direttamente a Torre del Lago dove ho trascorso una settimana con l'Eriselda: ne abbiamo combinate di tutti i colori , tra litigate con un corteggiatore di " Uomini e Donne", feste sulla spiaggia , incontri con personaggi famosi al "Seven Apple " , sono arrivata alla fine della settimana DISTRUTTA !
  • Ed infine mi manca da parlare di Giorgio...
La nostra è stata una storia nata così ,per caso , ad una festa a Lucca, dove io non volevo nemmeno andare , ma l'Eriselda mi ha letteralmente costretta . Pian pian, uscita dopo uscita , mi sono accorta che quel ragazzo mi faceva stare bene ed ho cominciato a volergli bene. Giorgino mi ha fatto vivere tante emozioni nuove , che comunque siano state ,belle o brutte, mi hanno insegnato tanto e mi hanno fatto " maturare". Credo di aver speso tanto nella nostra storia , abbiamo condiviso tante cose ed esperienze ed anche se alla fine la nostra relazione non è continuata , nonostante ci volessimo bene, non rimpiango niente di quello che ho fatto ...

A tutte le persone di cui ho parlato , voglio dire semplicemente grazie per avermi fatto trascorere un anno molto bello...

Vi voglio bene !
Martina
 
posted by Martina at 1:55 PM | Permalink | 1 comments
domenica, dicembre 24, 2006
Il prelievo del sangue!!!
Ebbene sì, ci sono riuscita !!!
Nonostante il prelievo di ben 6 fiale di sangue ( in pratica mi hanno dissanguato!!) , ho resistito e non sono svenuta!!!
Sicuramente starete pensando che un'ostetrica che sviene a farsi gli analisi del sangue fa un pò ridere ....lo sò, ma è più forte di me !
Nonostante mi metta sempre distesa sul lettino, quando arrivo alla terza fiala svengo , ma stavolta no . In realtà ho cercato di rimediare alla " figura di..." che mia nonna mi aveva fatto fare al prelievo precedente , dicendo all'infermiera di Careggi :" lei è un'ostetrica dell'ospedale !!"..
Dopo queste fatidiche parole, sono svenuta sul lettino e al mio risveglio l'infermiera stava dicendo a mia nonna: " signora non mi era mai capitato di vedere un'ostetrica svenire per un prelievo!!"...
CHE FIGURAAAA!!!!
Cmq sono molto orgogliosa di me stessa!
Naturalmente, tornata a casa alle 9.30, sono ripiombata nel letto con la gatta , per svegliarmi poi verso le una , pronunciando alla micina la mitica frase di tutte le mattine :
" via, che ci sarsa!!!"

PS per gli amici:la parola sarsa è stata volutamente scritta così!!
 
posted by Martina at 11:50 AM | Permalink | 0 comments
mercoledì, dicembre 13, 2006
L'albero di Natale
Come ormai consuetudine, anche quest'anno ho fatto l'albero di Natale e il presepe con l'aiuto delle ragazze( io sono nettamente incapace di mettere le lucine sull'albero !...mi si annodano sempre tutti i fili e finisco per toglierle e rimetterle per tre, quattro volte fino ad arrabbiarmici!) . Al montaggio hanno partecipato oltre alla Marty e alla Lu , anche la Marty e la Claudia che l'anno scorso non c'erano, quindi l'albero è stato suddiviso in quattro parti ( una per ciascuna ad esclusione della Lu, che disponeva ,a suo modo,solo le palline a forma di stella ).
La serata è stata programmata all'ultimo momento per domenica sera , e all'evento non potevano naturalmente mancare il dolce al cioccolato della Claudia, i balli scatenati della Marty e la pedata della Claudia al bricco dei croccantini della gatta ....
Mi dispiace che , a differenza dell'altro anno, non abbiamo fatto nemmeno una foto, cmq , anche se la serata non è stata così spensierata come sarebbe dovuta essere, il montaggio dell'albero a casa mia è una tradizione che vorrei continuassere ad essere tale per molto tempo , come simbolo della nostra amicizia che si rafforza di anno in anno .
In fondo il Natale è un periodo che si dovrebbe passare con le persone alle quali si vuole bene e che ci vogliono bene ed io lo passerò con la mie due numerose famiglie e con i miei amici ...ed anche se una persona , manca all'appello, cercherò di vivere ugualmente a pieno questo momento!

Tanti auguri di Buone Feste !!
Martina
 
posted by Martina at 11:19 PM | Permalink | 1 comments
giovedì, novembre 30, 2006
Tanti auguri Marty!!!
In occasione del compleanno della Marty; io , la Marty, la Claudia e la Lu ci siamo trovate a casa mia per una cena tutte insieme.
Il menu della cena consisteva in :
  • torta salata preparata per l'occasione da Enzius( con la sua grandiosa cucina riesce sempre a salvarmi!!!)
  • verdure lesse accuratamente preparate da me ( da qui si capisce quali sono le mie arti culinarie!!!Certo che se dovessi conquistare gli uomini con la cucina non ne troverei uno nemmeno a pagarlo!!)
  • due pezzi di pizza e un sacchetto di patatine portate dalle ragazze, che penso proprio avessero paura di morire di fame!
  • torta al cioccolato
Come sempre la cena si è passata tranquillamente a parlare tra di noi, ma dopo......è scattato il DEGENERO!!
Le ragazze si sono prese possesso del compiuter ed hanno cominciato a mettere canzoni dence e balli di gruppo .....la Marty ballava con la Lu nel corridoio, cantando a scuarcia gola e cercando di ricordarsi i passi dei balli di gruppo, ma con scarsi risultati!!
Il dolce al cioccolato, naturalmente scelto dalla Vange che quando lo mangia fa strane facce, deve aver buttato un'alone di tristezza su di noi, così....la Marty e la Claudia hanno scelto delle canzoni per ,diciamo, risollevare l'umore:
Nek, Elisa e per finire con il taglio delle vene.... Dolcenera con Piove!!
Abbiamo attribuito la situazione alla stanchezza e siamo andate tutte a nanna..
Tanti auguri di buon compleanno Marty!!
Ricordati che noi ti vogliamo bene e che ci saremo sempre !!!
Un bacio
 
posted by Martina at 11:18 PM | Permalink | 2 comments